3Epic 2017 – La prova del percorso simbolo delle Dolomiti

Si tratta senza dubbio di uno dei percorsi agonistici dal più alto tenore adrenalinico ed emotivo nel panorama marathon nazionale, stiamo parlando del percorso della 3Epic Mountainbike Marathon, la gara di cross country marathon che si svolgerà il 2 settembre con partenza ad Auronzo di Cadore e che prevede passaggi nel cuore delle Dolomiti, attorno al massiccio delle Tre Cime di Lavaredo.
 
3Epic 2017
 
Scenari fantastici, panorami da rimanere senza fiato, ma non dimentichiamo che si tratta di un evento agonistico e per questo l’abbiamo provato per voi!
 
La prova che abbiamo realizzato si sviluppa in vari video pubblicati in questo post con cadenza settimanale, realizzati lungo il percorso così da descrivervi meglio le fatiche, le gioie e le emozioni che proverete durante la gara, e perché no, anche per darvi qualche indicazione tecnica e tattica!

A differenza vostra l’abbiamo provato in sella a delle ebike visti i parecchi chili di attrezzatura che avevamo nello zaino, ci perdonate vero?! 😉
 
Il percorso provato è quello più lungo, il Lavaredo, che copre una distanza di ben 90Km per 3450m di dislivello, ovviamente ci sono poi altri due percorsi a disposizione, il Cadini da 65Km per 2400m di dislivello e il Misurina da 73Km per 1600m di dislivello, che comprendono comunque porzioni del Lavaredo.
 
3Epic 2017

3Epic 2017
 

INTRO:



 

3Epic 2017
 

Primi chilometri: Auronzo -> Misurina, una ciclabile impegnativa

Molti banalizzano la Ciclabile che da Auronzo arriva a Misurina, comprende il primo terzo di percorso con i suoi circa 30km, ma occhio ai numeri, vi faranno ricredere! Sicuramente il dislivello e le rampe finali per molti faranno la differenza!
 

 
3Epic 2017

3Epic 2017
 

Arrivati a Misurina prendete fiato, iniziano le vere salite e le prime discese importanti!

Al trentesimo chilometro si arriva a Misurina, a quota 1750m sul livello del mare. Come abbiamo appena visto, lungo la ciclabile, si formeranno già i primi gruppi di fuggitivi, ma le fatiche più ostiche iniziano adesso. Obiettivo: Rifugio Auronzo, per poi lanciarsi in discesa lungo il Lavaredo Trail. Se nel primo tratto la differenza la faranno i scalatori, dovranno poi difendersi con il coltello tra i denti dai discesisti.
E che fermarsi a godere del panorama non sia una scusa…! 😉
 

 
3Epic 2017

3Epic 2017

3Epic 2017
 

Salita forcella Maraia e Bus de Pogofa, salita e discesa tutte d’un fiato

 
Dopo i 1000 metri di dislivello negativo del Lavaredo Trail preparatevi per un altra salita, la terza, che vi porterà fino al rifugio Città di Carpi, a oltre 2100m di quota.
Non basta l’allenamento, ci vuole concentrazione e un’accurata idratazione. La salita è vostra, raggiungetela!
 
3Epic 2017

3Epic 2017
 

 
Arrivati al rifugio godetevi il panorama, siete nel CUORE DELLE DOLOMITI!
Ma non dimenticate la mantellina antivento, è ora di lanciarsi in discesa!
 
3Epic 2017

3Epic 2017
 

Rimanete sintonizzati, tra alcuni giorni gli ultimi fatidici chilometri di percorso!

 
Ulteriori informazioni: mtb.3epic.it

Foto e Video: Alberto Pavanello e Matteo Pedrech
 
Seguici, metti MI PIACE alla pagina Facebook MTBTECH.IT –> facebook.com/mtbtech.it