Sacca idrica Camelbak CRUX


 
Conosciamo tutti CamelBak, una delle più famose e storiche aziende nel mercato degli zaini idrici, ma stavolta vi parliamo delle sacche idriche che realizza, nel dettaglio delle tecnologie con cui sono fatte le nuove CRUX.
 
Sacca idrica Camelbak CRUX
 
Iniziamo dicendo che Camelbak è una delle pochissime aziende al mondo che producono sacche idriche, difatti la maggior parte dei produttori di zaini utilizzano sacche idriche provenienti dal altri brand e ri-marchiate.
È già da un anno che Camelbak ha messo in commercio le nuove sacche idriche denominate CRUX, ormai presenti in tutti gli zaini da trekking e da mountain bike che l’azienda californiana realizza.
 

Ma vediamo da vicino gli elementi di cui il sistema si compone

 
Sacca idrica Camelbak CRUX
 

  1. Il tubo idrico: è stato ridisegnato ed ora offre una capacità del 20% superiore di trasferimento liquidi rispetto al modello precedente Antidote. Ha un meccanismo di aggancio/sgancio rapido al serbatoio tramite il Quick Link System e, all’estremità opposta presenta il nuovo beccuccio con sistema Big Bite valve e meccanismo di chiusura.
  2. Sacca idrica Camelbak CRUX
     

  3. Il serbatoio idrico con tappo di chiusura ermetico a vite. Il tappo, di dimensioni decisamente generose, resta collegato alla sacca tramite una piccola linguetta. Alla base del serbatoio idrico troviamo la valvola che si interfaccia con il tubo del serbatoio; ha una guarnizione interna automatica che blocca automaticamente il flusso di acqua nel momento in cui si scolleghi la sacca dal tubo per un rifornimento.
  4. Sacca idrica Camelbak CRUX
    Sacca idrica Camelbak CRUX

     

  5. Il beccuccio: è stato ridisegnato, completamente in silicone risulta ancora più semplice da utilizzare, ha una piccola leva azionabile con una mano che interrompe il flusso di acqua quando non è più necessario bere.
  6. Sacca idrica Camelbak CRUX

    Sacca idrica Camelbak CRUX
    Sacca idrica Camelbak CRUX

     

  7. Maniglia ergonomica: sono dotate di una comoda maniglia ergonomica, in plastica rigida, che permette di effettuare il riempimento utilizzando una sola mano. La maniglia è fissata ad un anello che abbraccia il la chiusura mantenendola completamente aperta, agevolando quindi il rifornimento.
  8. Sacca idrica Camelbak CRUX

 
La nuova sacca Crux sostituisce la precedente Antidote su tutti i modelli della gamma Camelbak, ed è disponibile anche nella versione Low Rider Lumbar, installata negli zaini predisposti e identificabili dalla sigla “LR”. In questi casi il serbatoio idrico si posiziona nella parte più bassa dello zaino per avere un centro di gravità molto basso e diminuire la pressione sulle spalle del ciclista.
 
Tutte le sacche idriche Camelbak CRUX sono presenti negli zaini Camelbak prodotti dal 2017 in poi, nel sito Camelbak sono indicati nel dettaglio i modelli.
 
Sito Camelbak: www.camelbak.com
Distrubitore per l’Italia: LARM Spa www.larm.it

 

Altre foto:

Sacca idrica Camelbak CRUX

Sacca idrica Camelbak CRUX

Sacca idrica Camelbak CRUX