-COMUNICATO STAMPA-
Rivedi le gare DH e XC della Coppa del Mondo su Red Bull TV
Il fine settimana di Lenzerheide, trasmesso live su www.redbull.tv, ha regalato grande spettacolo con la quinta tappa di World Cup Downhill e la quarta del Cross Country.

world-cup-lenzerheide_0005_51b63df6-0053-4e39-bd57-8ec95a337cdf
world-cup-lenzerheide_0001_3e126b7f-1c7c-49d4-8c71-60d0668e4562

La frazione svizzera di Coppa del Mondo di mountain bike ha registrato per quanto riguarda le gare di DH il dominio britannico con i successi di Rachel Atherton e Danny Hart. La fuoriclasse inglese, fresca della sua decima vittoria consecutiva e dominatrice assoluta del circuito, questa volta ha dovuto vedersela con l’emergente connazionale Tahnee Seagrave e la francese Myriam Nicole, finite rispettivamente alle sue spalle. Nella gara maschile tutti gli occhi erano puntati su Aaron Gwin, il leader della classifica generale caduto nel corso delle prove. L’americano in questa occasione non è stato impeccabile e si è dovuto accontentare della seconda piazza dietro a Danny “The Redcar Rocket” Hart, che per soli 96 millesimi di secondo è riuscito a festeggiare la sua prima vittoria in Coppa. Terzo posto per il sudafricano Greg Minnaar.

world-cup-lenzerheide_0000_6f0ab802-fc64-4a08-965e-f80d83c0e2d5

Nel XC festa grande per il Team Scott Odlo con Jenny Rissveds e il compagno di squadra Nino Schurter che hanno brillato nelle rispettive gare elite.

La giovane svedese, campionessa del mondo Under 23, ha centrato la sua prima vittoria tra le grandi avendo la meglio sulla leader della classifica generale e iridata della massima categoria Annika Langvad e su Jolanda Neff, che correva in casa. Tra gli uomini non ha deluso i tifosi lo svizzero in maglia arcobaleno, che nonostante un piccolo problema meccanico in partenza ha saputo centrare la sua 20a vittoria in Coppa del Mondo davanti al suo pubblico. Secondo gradino del podio per il rivale di sempre Julien Absalon, terzo per il francese Maxime Marotte. Medaglia di legno per il campione olimpico Jaroslav Kulhavy, frenato da una foratura ma in forma crescente.

La Coppa del Mondo MTB UCI proseguirà in Canada con la tappa di Mont Sainte-Anne in programma il fine settimana del 6 e 7 agosto e, ovviamente, in diretta su Red Bull TV.

world-cup-lenzerheide_0002_f3e56d40-d26f-4154-b87f-38315f14d2d0
world-cup-lenzerheide_0003_d8607f55-9cff-4e96-81ba-d09ae1f8e9d0