-COMUNICATO STAMPA-

UCI Mountainbike Team Gravitalia Squadra Corse 2018

Confermato anche per il 2018 l’impegno di Gravitalia Squadra Corse nel supportare alcuni tra i più talentuosi piloti Junior nell’affrontare al meglio la stagione di Coppa del Mondo. Giunta ormai al terzo anno come UCI Mountainbike Team, Gravitalia Squadra Corse supporterà insieme alle società di provenienza ben 7 atleti, sei Junior e una donna Elite, al cancelletto di partenza dei tracciati più rinomati in ambito internazionale, tra i quali spicca la Black Snake di Val di Sole.
 
GRAVITALIA SQUADRA CORSE
 

Alia Marcellini – Elite
Purtroppo anche quest’anno è andata così… dopo solo 6 mesi dal mio infortunio alla clavicola sono di nuovo da capo! Ahimè questa volta non me la cavo in 30 giorni. Per qualche mese sarò fuori dai giochi ma penso e spero di essere pronta per affrontare almeno la seconda parte della stagione. Per quanto riguarda il progetto Gravitalia Squadra Corse sono molto contenta di farne parte e aver dato la possibilità a questi ragazzi di potersi misurare con altri rider al di fuori del contesto italiano e ad alti livelli, entrando a far parte del mondo dei “grandi ” della DH mondiale. È sempre bello vedere ragazzi giovani con tanta voglia e motivazione di gareggiare, il nostro sport ne ha bisogno! Sarà mio compito anche guidare questi ragazzi in questa nuova avventura, con 9 anni alle spalle di esperienza e di gare posso dispensare qualche consiglio utile, da una traiettoria al settaggio sospensioni piuttosto che decidere che gomme usare, ma anche come affrontare la gara, la preparazione, l’organizzazione del tempo e delle prove…. tante piccole cose che a mia volta ho imparato con il passare degli anni. Non mi rimane altro che dare il mio “in bocca al lupo” a tutti i miei giovani compagni di squadra e di poter correre presto insieme a loro! Ma grazie soprattutto a Gravitalia per il supporto e per avermi dato la possibilità di entrare a fare parte di questa nuova famiglia.

GRAVITALIA SQUADRA CORSE
 
Samuele Cavina – Junior
Ebbene sì, quest’anno ho avuto la grandissima opportunità di entrare a far parte di un team di coppa del mondo! Mi è stato chiesto cosa mi aspetto da queste prime gare nel mondo “dei grandi”, e se devo essere sincero mi aspetto un ambiente nuovo dove ci sarà solo da lavorare duramente per migliorare, imparare e soprattutto divertirsi. Essere a contatto e magari anche girare con gente che è all’apice di questo sport sarà fondamentale per la mia crescita sia agonistica che personale. Già non vedo l’ora di iniziare questa nuova avventura, sono carichissimo e sono impaziente di scendere in pista!

GRAVITALIA SQUADRA CORSE
 
Carola Favoino – Junior
Sin da piccola frequentavo i campi gara di downhill – soprattutto quelli di Coppa del Mondo – e per me è sempre stata una sensazione fantastica vedere atleti che raggiungevano i propri sogni e obiettivi. Così ho iniziato a sognare di essere anche io lì tra i big della downhill mondiale e più volte ho espresso questo desiderio spegnendo le candeline al mio compleanno. Per me è una sensazione indescrivibile avere questa opportunità e forse non ci credo ancora del tutto. Un sogno si è avverato. Le prime gare di coppa saranno per me il vero inizio della mia carriera agonistica e chissà magari che con impegno e dedizione coronerò qualche altro sogno.

GRAVITALIA SQUADRA CORSE
 
Marco Grassi – Junior
Sinceramente non mi sarei aspettato di poter gareggiare in un circuito di questo livello, il più alto al mondo, vedo questa stagione come un anno di crescita perché le piste diventeranno molto più complesse e gareggerò contro i migliori rider al mondo!
Non dovrò trascurare l’aspetto psicologico, il quale spesso mi gioca brutti scherzi. Sarà infatti per me l’obbiettivo principale per poter crescere agonisticamente, senza però trascurare tutta la parte tecnica, dalla preparazione della bici alla tecnica di guida.
Per questa opportunità devo ringraziare Gravitalia, che mi ha permesso di far parte del team, i miei genitori, ed il team Scout che mi assisterà in questa stagione.

GRAVITALIA SQUADRA CORSE
 
Stefano Introzzi – Junior
Non vedo l’ora di correre in coppa del mondo e confrontarmi con i rider più forti del mondo. Sicuramente sarà una bella esperienza, sono convinto che mi migliorerà molto sotto molteplici aspetti, mi impegnerò per imparare più che posso. Ringrazio Gravitalia per darmi la possibilità di correre in coppa del mondo e Sergio Larghi e Fabrizio Landoni per il supporto che mi daranno nel corso di questa stagione.

GRAVITALIA SQUADRA CORSE
 
Aaron Nativi – Junior
Quest’anno parteciperò per la prima volta alla coppa del mondo downhill. Quasi non ci credo, mi sembra ieri quando a 14 anni misi per la prima volta le mani su una bici da dh e quest’anno durante la mia quarta stagione parteciperò alla coppa del mondo, incredibile!
Non ho aspettative sopra le righe per questa nuova esperienza, l’importante per me sarà apprendere il più possibile dai migliori e anche dai miei compagni di squadra per acquisire esperienza, ma se poi riuscissi ad ottenere anche un piazzamento mi farebbe piacere. Spero di incrementare il mio livello tecnico e professionale, sfruttare queste gare di coppa mi permetterà di crescere e prepararmi alle sfide future.

GRAVITALIA SQUADRA CORSE
 
Francesco Savadori – Junior
Dopo un buon 2017 ricco di piazzamenti a livello nazionale mi è stata data la possibilità di correre le gare di Coppa del Mondo e di entrare a far parte di un Team UCI. Per me è un onore esserne parte e sono consapevole della grande occasione che mi sta dando Gravitalia.
Grazie a questa opportunità mi aspetto di incrementare molto la mia esperienza, non punto esclusivamente ai piazzamenti. Ritengo fondamentale anche imparare a gestire una gara di coppa del mondo, sbirciando “i grandi” della downhill, cercando di apprendere come impostano le traiettorie, i segreti tecnici e la gestione del week end di gara.
Sono molto dispiaciuto che Alia si sia fatta male, è un’atleta con molta esperienza e sicuramente ci saprà dare una mano sia in pista che durante le fasi preparatorie.

GRAVITALIA SQUADRA CORSE
 
Romano Favoino – Team Manager
Come Gravitalia è il terzo anno che portiamo avanti il progetto Squadra Corse e se guardiamo ai risultati possiamo ritenerci più che soddisfatti, visto che l’obbiettivo è sempre stato di supportare in ambito internazionale alcuni tra i giovani più talentuosi del movimento dh italiano. Dobbiamo innanzitutto ringraziare Alia non solo per aver consentito con la sua presenza di ottemperare ai parametri richiesti dall’UCI, ma soprattutto perché come leader di lunga esperienza può dare consigli ai più giovani: sono certo che quando rientrerà alle gare ripartirà dagli ottimi risultati del 2017. Gli junior del team si stanno preparando a fondo e sono molto motivati, si è creata una bella atmosfera e sono sicuro che contribuirà ad affrontare al meglio la stagione gare.
 
Link GRAVITALIA SQUADRA CORSE Team UCI –> http://ucibws.uci.ch/teamdetail/en/10482
 
Segui GRAVITALIA:
www.gravitalia.it
Facebook: facebook.com/gravitaliacircuitodownhill
Instagram: instagram.com/gravitalia