-COMUNICATO STAMPA-

E-RACE Powered by THOK E-Bikes 2019

 

 
Nel week-end del 13 ottobre scorso si è tenuta a Fanano nel modenese, la prima E-RACE Powered by THOK E-Bikes, organizzata dal trail builder italiano Pippo Marani, in collaborazione con la THOK EBikes.
 
Una nuova formula: 25 km tra i colli del modenese, “a vista“, cioè senza la possibilità di conoscere il percorso in anticipo.
 
Fantasia e creatività, per uscire dal bosco, con le bici a pedalata assistita si può“ ha detto Marani.
 
Il percorso era molto tecnico, piuttosto vario e con 1.300 mt di dislivello.
 

 
Molti i nomi noti presenti: Zanchi, Migliorini, Garibbo, Rota, Bonazzi.
Dopo la e-race, in pieno stile anni ‘80, è partito il raduno non competitivo, sullo stesso percorso, scortato però da guide esperte.
Più di 60 gli e-bikers alla partenza dall’Ecoday camping “il Castagno” di Fanano (da sempre il covo dei “Randagi“, i miti della MTB anni ’90).
 
Vittoria della classifica assoluta per Luca Lutti, seguito da Andrea Garibbo e Bruno Zanchi.
Tra le donne, Federica Amelio precede la mitica Giovanni Bonazzi, mentre Stefano Rota conclude primo dei master.
Alla fine, grande festa per tutti i partecipanti a base di berlenghi, tigelle e Lambrusco.
 

 
Questa nuova formula, pensata per accontentare tutti gli utenti delle E-Bikes, ha soddisfatto agonisti ed appassionati presenti, i primi bisognosi di confrontarsi con tempi e prestazioni, gli altri desiderosi di trascorrere il weekend in bicicletta, magari e per una volta, su sentieri più impegnativi.
A supporto di Pippo Marani, per tutto quanto atteneva all’organizzazione c’era Thok EBikes, la giovane azienda italiana attenta alle nuove tendenze e pronta a sperimentare nel mondo a pedalata assistita.