-COMUNICATO STAMPA-

Easy Cup MTB, raggiunta quota 300 con due mesi di anticipo!

A poco più di due mesi dall’inizio del circuito Easy Cup 2019, sono già stati raggiunti i 300 abbonati, lo stesso numero del totale abbonati del 2018, segno di una grande fiducia riposta dai bikers nella nuova formula del circuito.

Impegno, passione e qualità sono tre degli ingredienti principali della ricetta per un buon circuito di MTB; l’Easy Cup, sin dalla sua prima comparsa, ha sempre cercato di fondere questi aspetti per proporre un insieme di gare che possa appassionare e divertire ogni biker, sia che si tratta di un top biker, sia che si tratti di un amatore che vive il sano agonismo con spirito più “goliardico”.

Le 6 gare che nel 2019 formeranno il calendario del circuito Easy Cup, hanno alle spalle società ed organizzazioni che da anni sono impegnate con passione nella promozione dei rispettivi territori con eventi di qualità, che attirano centinaia o migliaia di atleti da ogni dove.

Alla GF Tre Valli di Tregnago del 24 marzo in cabina di regia c’è il meticoloso Scandola Simone, che da diversi edizioni riesce a superare sempre i 2000 atleti partecipanti, grazie ad una gestione molto attenta ed un percorso ideale per l’inizio di stagione. L’inossidabile e sempre presente Cavalieri Maurilio è il “capitano” della GF Garda Marathon del 14 aprile, la new entry del circuito che porterà i bikers su uno spettacolare percorso sempre a ridosso del grande Lago di Garda, una manifestazione decennale conosciuta da tutti.
 

 
Il presidente Maffoni Cesare, è molto impegnato ed attento nella organizzazione della GF Città di Brescia del 28 aprile, una gara giovane, ma con grandi ambizioni di crescita; alle sue spalle c’è lo staff MBO, una società con esperienza da vendere in ambito organizzativo. Il 26 Maggio, sarà la volta della GF Kask Soave MTB, altra gara storica affidata al team di Guido Guariento, una delle manifestazioni più longeve, che si sviluppa attorno al bellissimo castello di Soave e sulle colline o mezze montagne ricoperte dai rigogliosi vigneti del Soave.

La prima tappa MG.K.Vis Energy Marathon del 3 Marzo a Carpenedolo e l’ultima tappa Valle Camonica BIKEnjoy del 7 Luglio sull’Altopiano del Sole sono affidate all’Adventure Team coordinato da Pedrazzani Matteo; una società alla quale non manca certamente la voglia di organizzare eventi; infatti è dal 2004 che ininterrottamente propongono gare e circuiti di MTB su tutto il territorio di Brescia, Mantova, Cremona e Verona.
 

 
Cinque società che da Luglio 2018 lavorano insieme con l’unico obiettivo di costruire un Easy Cup MTB che possa piacere ai bikers, studiano formule e proposte che possano accontentare tutti; un primo grandissimo risultato è quello di aver raggiunto i 300 abbonati, già prima della fine del 2018! Un numero uguale a quello degli abbonati totali della scorsa edizione, certamente un record che premia l’impegno di tutto il CO.

La quota di iscrizione particolarmente vantaggiosa di soli 149 euro per tutte le 6 tappe, è sicuramente stata un incentivo importante per raggiungere questo obiettivo, ma ricordiamo che dura fino al 6 Gennaio; quindi c’è solo una settimana di tempo per approfittarne. Poi l’abbonamento completo aumenterà di circa 3 euro a tappa, diventando di 169 euro, una cifra comunque molto interessante se confrontata con i quasi 250 euro delle 6 gare a quota piena.

Ricordiamo che le singole tappe dell Easy Cup MTB 2019 possono essere inserite anche in altri circuiti, per tanto, durante la procedura di iscrizione, sono previste le varie opzioni per ottenere sconti e riduzioni per gli atleti già abbonati ad altri eventi.

Tutti gli atleti sono invitati a seguire le istruzioni presenti sul sito www.easycupmtb.it