Com’è il motore FAZUA

Al Bike Festival abbiamo visto da molto vicino il motore elettrico che più di tutti ha fatto parlare di sé nell’ultimo anno, da quando alcuni brand tra cui Lapierre e Bulls, l’hanno montato per primi su delle mountainbike da allmountain, creando di fatto un nuovo modo di intendere le ebike.
 
La caratteristica principale del motore FAZUA è infatti la leggerezza complessiva che ammonta a 4.50 Kg compresa la batteria.
 

 
Il kit FAZUA è composto sostanzialmente da quattro componenti, il gruppo motore rimovibile da 250W di potenza e 400W di picco con 55 Nm di coppia, fissato alla tubazione obliqua, il movimento centrale, il pacco batteria da 250 Wh e il comando remoto Bluetooth.
 
Una delle caratteristiche principali del sistema FAZUA è la possibilità di rimuovere la batteria ed il drive pack, inserendo poi una cover Downtube Cover, per trasformare una EBIKE in una bicicletta muscolare, riducendo il peso complessivo di ben 2.9Kg e contando su un’attrito del movimento centrale ridotto praticamente a zero, grazie alla rimozione del motore.
 

Vediamo da vicino i componenti del motore FAZUA


 

IL MOVIMENTO CENTRALE

Dotato dei sensori di coppia, uno per lato, e uno di cadenza. La resistenza della pedalata a vuoto quasi nulla è dovuta sia grazie all’assenza del motore (che è posto lungo la tubazione diagonale) sia per il fatto che il cinematismo non è a bagno d’olio ma sostanzialmente a secco.

 

IL GRUPPO MOTORE


 

 

LA BATTERIA

Inserita nella tubazione diagonale del telaio, in linea con il motore.
 

 

IL COMANDO REMOTO


 
Sito del produttore: https://fazua.com/it/
 
Foto e testo: Matteo Pedrech

Seguici, metti MI PIACE alla pagina Facebook MTBTECH.IT –> facebook.com/mtbtech.it