-COMUNICATO STAMPA-

ALTA VIA STAGE RAGE 2020: TORNA LA GARA MTB A TAPPE CHE ATTRAVERSA TUTTA LA LIGURIA

Tra il 12 e il 20 giugno la Liguria torna terra di conquista di valorosi bikers provenienti da tutto il mondo. Otto giorni, 8 tappe, 570 km e 21.000 m di dislivello totali, con prove cronometrate e tracciamento lungo una rete di sentieri che rappresentano il contesto ideale per chi ama la mountain bike

 
L’Alta Via Stage Race 2020 – l’emozionante competizione mountain bike che percorre gran parte dell’Alta Via dei Monti Liguri, l’itinerario di crinale che percorre tutto l’arco montuoso della Liguria, dalla provincia di La Spezia a quella di Imperia – si farà. Una competizione selettiva per biker che amano le sfide estreme e la fatica. Perché, chi c’è stato lo sa: terminare non è così scontato. Nell’arco di otto giorni di gara, con medie da 60 km al giorno e dislivelli impressionanti, niente è scontato. E la Liguria, con il suo entroterra selvaggio, non regala niente. Il motto “Only the Brave!” evoca l’immagine di una sfida di alto livello, n’avventura che solo i più coraggiosi sono in grado di affrontare, al pari di altre grandi corse a tappe, quali la Transalp in Germania, la Cape Epic in Sudafrica e la BC Bike Race in Canada.
 
Da venerdì 12 a sabato 20 giugno 2020: 8 giorni, 8 tappe, 570 km di distanza totale e 21.000 m di dislivello totale, lungo una rete di sentieri e mulattiere che rappresentano il contesto ideale per chi ama la mountain bike. Proprio per i territori che vengono attraversati e il fascino della conquista che evoca questa sfida, con sé stessi e il cronometro, l’Alta Via Stage Race è un evento diventato negli anni un appuntamento agonistico molto atteso per chi pratica la mountain bike nella specialità endurance, in grado di attrarre bikers da tutto il mondo. Talmente tanto che il 01 novembre dopo solo un’ora sul sito ufficiale dell’Alta Via Stage Race (altaviastagerace.it) sono state registrate 42 iscrizioni delle 100 disponibili, salite a 49 nel corso della giornata per la formula “HERO”.
 

 

Le formule di gara

Come ogni anno, oltre alla formula competitiva “HERO”, competitiva con pernotto in tende Ferrino (main sponsor), si aggiunge la formula “FUN”, non competitiva e con alcune variazioni sul percorso per evitare i tratti di portage, un’esperienza che vuole mettere l’accento sull’aspetto escursionistico. La novità per l’edizione 2020 è l’introduzione della “E-RACE”, formula competitiva per e-mtb (mtb elettriche), nelle due varianti: la modalità EASY, che lascia al concorrente la libertà di organizzare in autonomia il pernotto e il trasporto bagagli, e la modalità VILLAGE, che include il trasporto bagagli e il pernotto in tenda organizzato dallo staff. Tutte le formule prevedono la divisione nelle due categorie SOLO e COPPIE, ma solo le formule competitive HERO, WEEK END, E-RACE sono ulteriormente suddivise nelle tipologie per età e per genere.
 

Le novità dell’edizione 2020: cronometro e tracciamento

Gli organizzatori vogliono dare risalto e due importanti migliorie allo svolgimento della gara. In primis ci saranno tratti cronometrati in ogni tappa che determineranno le classifiche; il resto saranno tratti di trasferimento dove i concorrenti avranno la possibilità di godersi con calma le bellezze del territorio. Inoltre, il percorso sarà tracciato nei punti cruciali con vernice spray colorata ecologica per facilitare i partecipanti e aiutarli a non sbagliare strada durante la gara. Il GPS sarà comunque indispensabile e obbligatorio per seguire il tracciato di gara laddove non sono presenti segnali visivi.
 

 

Il territorio

Con un prologo e otto tappe nel cuore della Liguria, dalla provincia di La Spezia fino alla provincia di Imperia, sul limite del confine francese, percorrendo quasi per intero l’Alta Via dei Monti Liguri. Un’avventura sportiva in un ambiente selvaggio e spettacolare, ma anche un’esperienza turistica, gastronomica e conviviale, attraverso ambienti e paesaggi sempre differenti: colline coltivate a terrazze, borghi di origine medioevale, valichi fortificati, praterie di crinale, fitti boschi e aspre montagne. Si parte da Riccò del Golfo in provincia di la Spezia e si chiude a Pigna in provincia di Imperia. Per i bikers iscritti ad Alta Via Stage Race 2020 in modalità «Race Easy» o per chi volesse testare una o più tappe prima della gara, sono a disposizione le strutture ricettive e i servizi turistici facenti parte dell’Associazione Ospitalità Alta Via dei Monti Liguri, dove trovare il calore di un’accoglienza speciale: disponibilità e cortesia, conoscenza del territorio e attenzione alle esigenze degli sportivi. Sul sito ufficiale sono registrate tutte le strutture disponibili.
 

Lo Staff

Sono coinvolti più di 250 volontari sull’intero territorio e uno staff permanente composto dalle associazioni sportive che prendono parte al lavoro di individuazione dei percorsi di tappa e che preparano i percorsi, oltre che presidiare i punti critici durante il passaggio dei bikers e gestire i punti ristoro.
 

AVSR 2020 – FORMULE E QUOTE

WEEK END
– Formula competitiva
– 13 — 15 giugno 2020 / 18 — 20 giugno 2020 (Max 25 posti)
– EASY 300 €; VILLAGE 330€
HERO
– Formula competitiva
– 13 — 20 giugno 2020 (Max 100 posti)
– EASY 620 €; VILLAGE 650€
FUN
– Formula non competitiva
-13 — 20 giugno 2020 (Max 25 posti)
-EASY 810 €; VILLAGE 870€
E-RACE
– Formula competitiva
-13 — 20 giugno 2020 (Max 50 posti)
-EASY 670 €; VILLAGE 700 €
 
Per info e iscrizioni: altaviastagerace.it