Long test guida catena Gamut Sxc Trail

 
gamut_sx_-7
 
Abbiamo portato avanti un “long test” del guidacatena Gamut SXC Trail nella versione Direct Mount. Ad aprile avevamo presentato il fratello in versione BB Mount. Per chi non avesse già visto l’articolo, ne riportiamo il link: www.mtbtech.it/test/test-recensione-guidacatena-gamut-sxc-trail
 

COM’È FATTO

Il componente, distribuito da Riecycle, spicca subito per il trattamento anodizzato dell’alluminio e per la lavorazione cnc. Entrambe queste caratteristiche concorrono a rendere l’accessorio robusto a sufficienza per l’uso gravity e allo stesso tempo abbastanza leggero da prenderlo in considerazione anche per un utilizzo cross country. La parte adibita a contenere la catena è in materiale plastico formato da polimeri a basso indice d’attrito mentre gli spacers tra un guscio e l’altro sono in gomma con l’intento di smorzare gli scuotimenti della catena e quindi attutirne il rumore.
 
gamut_sx_-3
 
Telaio e semiblocco guidacatena sono due elementi separabili, difatti il guidacatena vero e proprio è venduto anche separatamente per poterlo sostituire, in caso di rotture, senza dover cambiare anche il telaietto.
 

gamut_sx_-2
gamut_sx_-6

Il peso dell’assieme pronto da montare infatti è di soli 52 grammi per le versioni BB Mount e Direct (54 g per le versioni con standard ISCG). Il montaggio, aiutato da una guida del produttore scaricabile a questo link: http://www.gamutusa.com/instructions/, risulta molto semplice e tutto il necessario, ovvero spessori e viti, sono compresi nella confezione.
 
gamut_sx_-9
 

IL TEST

Dato che la parte soggetta al contenimento della catena durante l’utilizzo è la stessa di quella provata mesi fa, ci sentiamo in dovere di farvi sapere come si presenta dopo un’estate di pedalate.
 
gamut_sx_-10
 
Il sospetto era che i materiali scelti dal produttore, ovvero la gomma per i supporti sopra e sotto il passaggio catena e la plastica a basso indice d’attrito per i gusci laterali, potessero rovinarsi a lungo andare.
 
Il test si è svolto sia su un mezzo da enduro che su uno da cross country, oltre che in tutte le condizioni meteorologiche che l’estate ci ha riservato e non possiamo che ribadire l’efficacia del componente nei diversi ambiti. Utilizzato sia con trasmissioni 1×10 che 1×11 e diverse corone aventi sempre un numero di denti compreso nel range previsto, ha soddisfatto pienamente le aspettative in entrambi i casi.
 

gamut_sx_-15
gamut_sx_-12

CONCLUSIONI

Possiamo affermare, per la gioia degli acquirenti passati e futuri di questo prodotto, che l’usura dei componenti in questione è nella norma rispetto a prodotti concorrenziali e solo lievemente maggiore (nelle parti in gomma) di un guidacatena realizzato con plastiche convenzionali.
Promozione piena quindi per i guidacatena di casa Gamut. Materiali e lavorazioni di alto livello per un prodotto che vi permetterà di affrontare i trail più scassati senza pensieri.

Distribuito da RIECYCLE, prezzo di listino 77,00€
Link prodotto: www.riecycle.it/prodotto/guidacatena-gamut-trail-sxc-hdm
 
Foto e test di Matteo Pedrech
Testo di Paolo Forner
 

Matteo Pedrech