-COMUNICATO STAMPA-

Stelvio: 1 casco, 6 modi di utilizzo

Salice Occhiali ha scelto di sviluppare un nuovo modello di casco pensato appositamente per la mountain-bike, dove l’aspetto estetico e quello funzionale sono stati valorizzati come mai prima d’ora, mantenendo intatte le proprietà di protezione ottimale in caso di urti e cadute accidentali.

Nasce “Stelvio”, l’innovativo casco da mountain-bike che cambierà il modo di andare in bici.

Stelvio è un modello estremamente versatile e personalizzabile, presenta alcune caratteristiche che lo rendono inconfondibile.

Due sono gli elementi che lo contraddistinguono: il frontino e la calottina centrale rimovibile.

Grazie a questi due elementi mobili, lo Stelvio permette di avere ben 6 configurazioni a scelta, in base ai gusti e alle esigenze dell’atleta. Al link seguente è disponibile una visuale a 360° del nuovo casco: http://bit.ly/salicestelvio

Le diverse possibilità di combinare questi elementi sono cruciali per ottenere la performance desiderata. Quando il sole può essere fastidioso, e far perdere secondi preziosi, ecco che il frontino darà il suo contributo proteggendo e consentendo una vista ottimale. In alcuni casi, specialmente nella pratica del Down Hill, invece potrà essere utile spostare il frontino sulla parte posteriore del casco trasformandolo in un mini-spoiler per favorire una maggiore aerodinamicità. Le altre possibili configurazioni sono inoltre disponibili sfruttando la calotta rimovibile che, in virtù del suo utilizzo o meno, copre o scopre 5 fori di aerazione centrali, su 17 fori disponibili in totale, permettendo varie tipologie di aereazione, estremamente utili a seconda delle condizioni climatiche e soprattutto della temperatura esterna, per esempio in caso di caldo afoso o freddo intenso. La calotta è facilmente ancorabile e rimovibile grazie ad un sistema di bloccaggio/sbloccaggio magnetico e se applicata consente inoltre una maggiore aerodinamicità.

Le peculiarità dello Stelvio non finiscono qui, infatti nella parte posteriore del casco è prevista una fascetta di circa 4 cm che permette di inserire e bloccare l’elastico della maschera, molto pratico quando si pratica Trailriding. I lacci in morbido tessuto evitano i fastidiosi disturbi da sfregamento e la chiusura sotto gola inoltre è facile da regolare.

Il casco Stelvio è proposto nella taglia 52-60 con la disponibilità di 9 varianti colore, incluse le colorazioni Italia. Ha un peso di 280g nella configurazione senza frontino e calotta e di 320g nella configurazione completa ed è dotato un sistema “antiscalzamento” di ultima generazione, con regolazione micrometrica del rotore posteriore, all’interno del quale è stata posta una luce lampeggiante per aumentare la visibilità del ciclista. Come sempre Salice Occhiali presta particolare attenzione alla sicurezza, infatti il casco Stelvio prevede una doppia certificazione: la EN 1078 e la certificazione americana CPSC.

Sulla parte posteriore del casco fa bella presenza la firma Stelvio.

PREZZO AL PUBBLICO: 139€

Specifiche Tecniche:

Taglia: 52-60
Peso: 280/320 grammi
Omologazione: EN1078-CPSC
Varianti colore disponibili: – Bianco – Nero – Nero/Giallo – Nero/Rosso – Nero/Blu – Nero/Arancio – Nero/Verde – Colorazioni Italia: ITA Bianco – ITA Nero