TRAIL DAYS 2019 – Altro successo per Dolomiti Bike Paganella

Il festival di mountain bike più cool d’Europa ha inaugurato con grande successo la Bike Area di Dolomiti Paganella. Presenti più di 2200 bikers.
 
Il compito non era facile: portare il bike & music festival più cool d’Europa in Dolomiti Paganella, dopo quattro anni di successi a Laces e Kranjska Gora.
Una scommessa vinta, con oltre 2.200 appassionati di mountain bike accorsi da tutta Europa che hanno affollato per 4 giorni le rive del Lago di Molveno, epicentro del Festival, e la Bike Area di Dolomiti Paganella (Andalo, Fai e Molveno).
 

 
Un lungo weekend all’insegna delle good vibes, vissuto tra concerti, stand culinari, test di bici, escursioni e tanta birra. Complice il bel tempo e l’arrivo, finalmente, dell’estate, sono stati quattro giorni epici, dove famiglie e giovani riders hanno potuto godersi i trails del comprensorio di Dolomiti Paganella inaugurati e tirati a lucido per l’occasione. Un grande successo in termini di presenze e gradimento, come testimonia Luca D’Angelo Destination Manager dell’APT Paganella: «I Trail Days hanno rappresentato una scommessa incredibile per la nostra Apt, per Molveno e per tutto l’Altopiano. Ospitare così tanti bikers concentrati in 4 giorni, organizzare e gestire una logistica complessa (area camping + zona evento e concerti) e cercare di minimizzare i problemi che un evento del genere può portare ha rappresentato una sfida molto alta. Una sfida che oggi, dopo aver ascoltato i commenti entusiasti da parte degli organizzatori (Specialized Germania), dei tantissimi bikers che hanno manifestato la volontà di tornare in vacanza nel nostro territorio e anche la soddisfazione di molti operatori turistici e commerciali, possiamo dire di avere vinto».
 

 

 

I prossimi eventi


La Bike Area di Dolomiti Paganella tornerà ad animarsi per i prossimi eventi in programma: l’Enduro Race Dolomiti Paganella powered by Alutech (6 – 9 giugno), il Bike Women Camp (19 – 22 giugno), manifestazione sulle rive del Lago di Molveno con diverse attività dedicate alle rider che vogliono Collocato ai piedi delle Dolomiti del Brenta, l’altopiano della Paganella è una delle località turistiche più amate dagli appassionati di montagna, grazie ad un comprensorio sciistico d’avanguardia (1.100 metri di dislivello, avanzato sistema di innevamento sul 100% dei tracciati, 17 modernissimi impianti di risalita) e alla posizione privilegiata collocata tra la Valle dell’Adige ed il Parco Adamello – Brenta. I Comuni di Andalo, Molveno, Fai della Paganella, Cavedago, Spormaggiore – raggiungibili in soli 18 minuti dall’uscita dell’autostrada – offrono oltre 130 Hotel e Residence (di cui molti a gestione familiare) con alti standard di qualità. Molteplici soluzioni per soddisfare ogni esigenza e budget, dalle lussuose suites degli hotel 4 stelle SUP ai Garnì, dai Residence alle camere in affitto, fino ai campeggi e all’area sosta per Camper. Oltre 8500 posti letto alberghieri, a cui si aggiungono ulteriori 10mila posti in strutture extra alberghiere.